Scopri di più sull'adozione a distanza

Un aiuto concreto per una speranza di futuro

I bambini che sosteniamo vivono in situazioni di estrema povertà, molti sono orfani, altri vivono situazioni di violenze e abusi all’interno del contesto familiare. Molti altri hanno alle spalle una famiglia che non può sostenerli.

La realtà delle baraccopoli e delle aree rurali del Kenya sono in estrema emergenza: all’interno delle baraccopoli si vive tra la sporcizia della discarica di Dandora, dove molti bambini vengono sfruttati. Le conseguenze sono malattie polmonari e batteriche, nonché un divieto assoluto di accedere ai sistemi educativi per far fronte alle spese familiari.

 

Le piaghe dell’Africa sono conosciute da tutti: denutrizione, malnutrizione, HIV e AIDS, anemia falciforme, povertà, sfruttamento.

Non sono solo parole. Sono la realtà. E noi questa realtà cerchiamo di combatterla ogni giorno: portiamo i bambini a scuola per permettere un percorso educativo; diamo pasti quotidiani; acqua potabile; cibo e un ambiente stimolante in cui poter rifuggire la realtà delle baraccopoli.

Attraverso l’adozione a distanza vogliamo regalare un futuro a questi bambini. Vogliamo allontanarli dalla povertà, dalla malnutrizione, dagli abusi e le violenze.

adozione a distanza

L’adozione a distanza può allontanare il bambino da situazioni pericolose.

L’adozione a distanza permette di osservare, vivere e approfondire la vita di un bambino, che grazie al tuo sostegno finalmente sta cambiando.

Ma adottare a distanza è molto di più: è un legame familiare reale, un rapporto autentico e duraturo tra il genitore a distanza e il bambino.

Il sostegno a distanza è un aiuto tangibile, per mezzo del quale possiamo dare continuità ai nostri progetti. Il risultato è l’allontanamento dei bambini dal lavoro minorile, da realtà di degrado e povertà. Questi bambini vanno incontro a un futuro di morte e malattie: le baraccopoli di Nairobi sono tra le più inquinate al mondo, e questi bambini sono obbligati a raccogliere a mano i rifiuti che possono essere riutilizzati, capeggiati da gangster in collusione con gruppi di potere.

L’adozione a distanza può cambiare questa realtà e regalare un futuro a questi bambini.

“Da quando sono entrata ad Alice Village la mia vita è cambiata. A scuola mi diverto e imparo molto. Sono molto contenta di aver conosciuto Silvia e Bartolomeo: loro sono i miei genitori.”
adozione a distanza
Fredah, 10 anni
Vive ad Alice Village da quando aveva 4 anni

Come adottare un bambino a distanza

Richiedi informazioni

Attiva online un'adozione

Adottare a distanza con Alice for Children è semplice e sicuro.

Oppure chiama Tania, la nostra coordinatrice del programma adozioni a distanza al numero 347 2943608, oppure invia un SMS o Whatsapp